info@laboratoriogenoma.eu | Contact center: +39 06 164 161 500

Cardiomiopatia Dilatativa Familiare

La cardiomiopatia dilatativa (CMPD) è un disturbo del muscolo cardiaco potenzialmente letale caratterizzato da dilatazione del ventricolo sinistro associata ad una alterazione della sua funzione contrattile.
Le caratteristiche cliniche sono: dispnea, facile affaticabilità, edemi periferici, dolore toracico.
Una cardiomiopatia dilatativa si definisce familiare, quando
almeno due membri della stessa famiglia sono dimostrati essere affetti. Le modalità di trasmissione sono eterogenee: più frequentemente
autosomica dominante, meno frequentemente autosomica recessiva, legata
al cromosoma X, e a difetti del DNA mitocondriale (ereditarietà
matrilineare).

Richiesta Informazioni

Se desideri ricevere informazioni compila i campi a fianco, ti contatteremo al piĂą presto.

+39 06164161500

numero_verde