Accesso refertazione online | Login | Non hai un accesso? Richiedilo ora!

Versione Italiano | English Version

Modalità di conservazione ed invio dei campioni biologici


PRELIEVO, CONSERVAZIONE E TRASPORTO DEL MATERIALE BIOLOGICO
I campioni da analizzare devono essere manipolati rispettando le condizioni specificate di seguito:

PROVETTA PER SIERO
(tappo rosso, gel+clot activator separatore di fase)
Per analisi di infettivologia molecolare e per Bi-Test inviare al laboratorio entro 12 ore dal prelievo.
SIERO Centrifugare il sangue a 3000 giri/min per 15 minuti; prelevare il siero e conservarlo a +4°; spedire prima possibile.
SANGUE + EDTA
(provetta tappo lavanda)
Mantenere la provetta a temperatura ambiente o in frigo a +4°C fino alla spedizione e inviare entro 48 ore.
STRECK-TUBE per cell-free DNA
(provetta tappo mimentico, raccogliere un minimo di 8 mL)
Compilare l'etichetta della provetta con nome, cognome e data di nascita del paziente; mantenere la provetta a temperatura ambiente o in frigo a +4°C fino alla spedizione; spedire entro 48 ore (il campione è stabile per un massimo di 5 gg complessivi).
SANGUE + EPARINA
(provetta tappo verde)
Per le indagini di citogenetica il campione deve essere mantenuto a temperatura ambiente fino al ritiro; inviare al laboratorio entro 12 ore dal prelievo.
TAMPONE CERVICALE/VAGINALE/URETRALE Utilizzare tamponi sterili e riporli nel contenitore “a secco” per analisi di infettivologia molecolare; utilizzare tamponi germi comuni e riporre il tampone nel terreno di trasporto per microbiologia colturale; il tampone deve essere conservato a temperatura ambiente e spedito prima possibile.
PAP-TEST IN FASE LIQUIDA Eseguire il prelievo secondo le istruzioni allegate al kit di prelievo; conservare a temperatura ambiente; inviare al laboratorio entro 48 ore (In caso di richiesta aggiuntiva di HPV screening/genotipizzazione è necessario inviare un tampone aggiuntivo cytobrush a secco).
VETRINI PAP-TEST Eseguito il prelievo inserire in apposito contenitore portavetrini in plastica per il trasporto e conservare a temperatura ambiente.
LIQUIDO SEMINALE Raccogliere in contenitore sterile assicurandosi che il tappo venga ben chiuso (per i laboratori: possibilmente travasare in provetta falcon da 15 ml, sigillata con parafilm, evitando di spedire il contenitore per urine); rispettare 3-5 giorni di astinenza da rapporti sessuali prima della raccolta; inviare al laboratorio entro 12 ore; conservare a temperatura ambiente.
TAMPONE BUCCALE Eseguire il prelievo secondo le istruzioni allegate al tampone; conservare a temperatura ambiente; inviare non oltre 24 ore.
LIQUIDO AMNIOTICO / VILLI CORIALI Prelevare quanto più materiale possibile (almeno 10 ml di liquido amniotico e 20 mg di villi coriali); conservare a +4°C per le indagini molecolari e a temperatura ambiente per quelle di citogenetica; inviare non oltre 12 ore.
MATERIALE ABORTIVO Raccogliere in un contenitore sterile con soluzione fisiologica (se possibile aggiungere qualche goccia di antibiotico liquido); conservare a +4° e spedire al laboratorio entro 12 ore.
DNA Il DNA deve essere estratto mediante l'impiego di Kit di estrazione o mediante la metodica "classica" fenolo-­‐cloroformio (quantità minima 2 µg); inviare in allegato la quantizzazione spettrofotometrica.
BIOPSIA Conservare i tessuti prelevati in 1 ml di soluzione fisiologica sterile a +4°C (NON utilizzare formalina) per indagini molecolari. Conservare i tessuti in formalina per l’esame istologico.
URINE Raccogliere le urine del mattino in un contenitore sterile e conservare a +4°C non oltre 12 ore.
FECI Inviare il campione fresco non oltre le 12 ore; conservare a +4°.
ESCREATO / SALIVA / LIQUIDO BRONCOALVEOLARE / SUCCO GASTRICO Conservare il materiale, anche fluidificato, in un contenitore sterile a +4°C e spedire non oltre 24 ore dalla raccolta.

Nel manipolare i campioni utilizzare sempre contenitori sterili, guanti e pipette monouso.
Per ciascun campione, che potrà essere contraddistinto da un codice identificativo interno (facoltativo), dovrà essere compilata l'apposita scheda identificativa. Per le modalità e tipi di prelievo necessari per l'espletamento delle analisi eseguite dal Ns. Centro, consultare le informazioni contenute in ciascun analisi, presenti nell'area prestazioni.

RITIRO DEI CAMPIONI
Il ritiro dei campioni verrà effettuato tramite Ns. personale.

SPEDIZIONE DEI CAMPIONI (solo per i laboratori ubicati fuori Roma)
I campioni potranno essere inviati presso il Ns. Centro tramite corriere espresso. Per la spedizione, seguire la procedura descritta nella brochure sulla modalità di spedizione dei campioni biologici. Per ulteriori informazioni, contattare il Ns. Centro.




Condividi su :